II Movimento – Ubu sotto tiro

II Movimento, anno 2007


L’anno prima era Pace di Aristofane, quest’anno Alfred Jarry. Da una sua opera, Ubu sur la butte, è tratto il II movimento di Arrevuoto.

Guignol, il burattino, si presenta in teatro e chiede al direttore di recitare Ubu roi, reclamando vitto, alloggio e diaria.  La “testa di legno” chiede di diventare “re per una notte”. Il burattino riesce ad avere la meglio.

Con Arrevuoto, il burattino di Jerry diventa Pulcinella, o meglio, un coro di Pulcinelli dei nostri tempi, abituati ai rifiuti e alla spazzatura.

I Pulcinelli sotto tiro sono vestiti di una tuta bianca da disinfestazione, un bozzolo da cui si libereranno.

Se Pace! era un rito dopo la mattanza della faida di Scampia, Ubu coniuga gioco e crudeltà: siamo tutti “cape e’ lignamme”, tutti burattini, manipolati e manovranti.
Un Ubu di massa. C’è un proverbio africano che dice: bisogna attraversare il fiume in massa, per non essere assaliti dai coccodrilli.


Almeno bisogna provarci!

Le foto del debutto

Foto di Stefano Cardone

Ubu in scena a Ravenna

We are Yorks, our strategists will help you set an objective and choose your tools, developing a plan for your business.

  • 002 0103548741
  • yorks@7oroof.com
  • 22 Albahr St, Tanta, Egypt